Raccontare la tua storia attraverso la donazione di un pezzo di tessuto che ti rappresenta. Un gesto simbolico che ti permetterà di fare parte del grande racconto collettivo costituito da Au Revoir, l’opera d’arte di Ettore Favini che entrerà nella collezione permanente del Museo del 900 a Milano.
Potrai raccontare la tua storia lunedì 11 novembre 2019 durante un laboratorio partecipato con la comunità egiziana e nordafricana di Milano che si terrà nella Sala Conferenze del Museo del Novecento a partire dalle ore 14.30.

Au Revoir è una ricerca sulla storia del jeans, un tessuto che è noto in tutto il mondo, ma che ha lontane origini egiziane prima di essere prodotto in Francia a Nîmes e in Italia a Genova e diventare poi famoso negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Per onorare la sua vera storia, Ettore Favini ha richiesto la collaborazione di persone provenienti dal Nordafrica per realizzare con lui un’opera d’arte che attraverso la storia del jeans racconti anche la tradizione e la cultura delle popolazioni che si affacciano sul Mediterraneo.

L’opera è costituita da 2 elementi:
1. Arazzi in jeans già realizzati da artigiane emigrate provenienti da paesi del Nord Africa
2. Sculture in bronzo e tessuto che Ettore Favini creerà nel suo studio artistico dopo l’incontro dell’11 novembre al Museo del Novecento.

Per creare le sculture, il progetto di  Ettore Favini la donazione di un pezzo di tessuto che racconti la storia di chi lo ha offerto. Non è importante che cosa sia: può essere il pezzo di una camicia, una maglia, uno straccio usato a casa. L’importante è che sia utilizzato dalla persona che lo offre e che attraverso questo pezzo di tessuto il donatore o la donatrice possa raccontare qualcosa di sè.

Ettore Favini raccoglierà il tessuto donato e, una volta rientrato nel suo atelier, lo fonderà con il bronzo e realizzerà una scultura. Questa scultura conterrà idealmente la storia del progetto artistico di Au Revoir e la storia della persona che ha donato all’artista il suo pezzo di tessuto.

Se la proposta di partecipare alla realizzazione di quest’opera così speciale ti piace, porta il tuo pezzo di tessuto e raccontaci la tua storia! Ti aspettiamo con Ettore Favini al Museo del Novecento lunedì 11 novembre, dalle 14.30 alle 17.30. 

Per iscriverti, scrivi a Chiara Lattuada: c.lattuada@connectingcultures.info, tel. 02.36755362

Au Revoir è un progetto realizzato grazie al sostegno dell’Italian Council (6, Edizione, 2019), programma di promozione di arte contemporanea italiana nel mondo della Direzione Generale Creatività Contemporanea e Rigenerazione Urbana del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo.