OUT OF PLACE Modulo 1: Generare Paesaggi

Home/OUT OF PLACE Modulo 1: Generare Paesaggi

OUT OF PLACE Modulo 1: Generare Paesaggi

350,00 +IVA

Modulo I

11-12-13 aprile 2019

GENERARE PAESAGGI. Arte, territorio e mappatura urbana

Attraverso gli interventi di artisti, curatori, architetti e operatori culturali, saranno esposti temi e modelli di valorizzazione del territorio attraverso l’arte. Progettare non è solo costruire e la valorizzazione non può limitarsi alla produzione di opere o eventi, si affronterà dunque il tema del valore “generativo” dell’intervento culturale, individuando le competenze necessarie per un’azione integrata.

Categoria:

Descrizione

11-12-13 aprile 2019
“Generare Paesaggi. Arte, territorio e mappatura urbana”
Villa Daccò, via Badia 44, Gessate (MI) e sopralluoghi in esterno
9.30-13.30 | 14.30-18.00

Attraverso gli interventi di artisti, curatori, architetti e operatori culturali, saranno esposti temi e modelli di valorizzazione del territorio attraverso l’arte. L’approccio di Out of Place si fonda su una progettazione che non si limita alla produzione di opere o eventi, ma individua il potenziale “generativo” dell’intervento culturale, sviluppando le competenze necessarie ad un’azione integrata. Pertanto il modulo sarà dedicato alla mappatura di un’area specifica del territorio milanese: il Naviglio Martesana e la sua traiettoria dentro e fuori la città, cui sarà indirizzata la progettazione nel corso dei 3 moduli didattici. Una serie di sopralluoghi sul campo e un lavoro di riflessione ed elaborazione in classe offriranno alle/ai partecipanti la possibilità di confrontarsi concretamente con le problematiche, le metodologie le potenzialità della mappatura partecipata. In questo orizzonte critico e operativo avranno la possibilità di collaborare e contribuire alla costruzione e alla verifica in res di un primo prototipo di mappa aperta, passaggio necessario e propedeutico per la progettazione di iniziative di mediazione culturale attraverso i palinsesti sociali, spaziali, temporali.

GIORNO 1
INTRODUZIONE ALLA PROGETTAZIONE CULTURALE SUL TERRITORIO ATTRAVERSO L’ARTE

MATTINA – 9.30 – 13.30
Introduzione alla progettazione culturale sul territorio attraverso l’arte

9.45 – Anna Detheridge (teorica delle arti visive, autrice, fondatrice di Connecting Cultures)
10.15 – Davide Franceschini (fondatore di altrospaziophotography.com, archivista di futuri, topografo di immaginari, formatore, tessitore di reti, attivista) e responsabile/mediatore area.

Coffee Break

“Cantiere Martesana”. Raccontare la complessità di un territorio. Confronto tra:

11.15 – Isabella Susi Botto (Responsabile Servizio Programmazione politiche territoriali, Città Metropolitana Milano)
11.45 – Antonello Boatti (Professore di Urba